Prenota online e viaggia sereno

Appartamenti selezionati

Sempre al tuo servizio

Tu sei qui

Guide della Liguria: Savona e provincia

Savona è una piccola città marinara ci si visita facilmente in breve tempo, ma ha tanto da offrire in termini di attrazioni culturali ed enogastronomiche. Ad una prima visita spicca sicuramente la Fortezza del Priamar nelle vicinanze del porto risalente al 1542. Nel periodo risorgimentale fu anche colonia penale ed ospitò tra le sue celle anche Giuseppe Mazzini. Oggi è sede di attività culturali, ospita il Museo Archeologico, il Museo Pertini e d’estate fa da sfondo ad alcune opere liriche organizzate dal teatro Chiabera. Proseguendo a piedi si arriva alla passeggiata a mare Walter Tobagi da cui si può accedere a spiagge libere sia attrezzate.
La zona del porto e la darsena savonese offrono una buona scelta di locali e sono il fulcro nella vita notturna della zona. Da visitare anche (previo appuntamento) è la torre del Brandale o Campanassa in quanto ospita una famosa campana trecentesca al suo interno. Nel centro storico meritano una visita la Cappella Sistina e la adiacente Cattedrale dell’Assunta, nonché i famosi appartamenti papali, visto che i papi Sisto IV e Giulio II erano originari di Savona. Molto particolare è anche la collezione di icone di Madonne con tre mani presso la pinacoteca Civica in piazza Chabrol. Per chi vuole assaggiare le specialità del posto. Si consiglia un assaggio di farinata bianca (fatta in parte con farina di grano e farina di ceci) e il panino con le fette di panissa fritta (piatto tipico a base di farina di ceci, acqua e sale), oppure dissetatevi con un frappè nella storica Latteria Gina.

I dintorni di Savona lasciano senza parole. Le bellissime spiagge naturali e le acque verdeggianti di Bergeggi, la vita brulicante notturna di Alassio, le attività di surf e windsurf di Andora, le immersioni di sub e snorkeling nell’area marina naturale protetta di Bergeggi, le escursioni in mountain bike e le arrampicate a Finale Ligure, con tappa aperitivo nel caratteristico Finalborgo, sino alle visite nelle botteghe di ceramiche dei mastri di Albisola Superiore o d’estate come non perdere una piacevole serata al teatro all’aperto del festival teatrale di Borgio Verezzi. La lista è inesauribile, così come le parole per descriverle. Venite a scoprire le fantasie e le esperienze nel ponente savonese!

Nella Riviera Ligure di Ponente, di fronte al Comune di Bergeggi, nel Savonese, sorge l’Isola di Bergeggi, cono di roccia calcarea che dista alcune centinaia di metri dal promontorio di Punta Predani e che raggiunge nel suo punto più alto i 53 metri di altezza. Grazie al...

Dettagli

Cosa vedere a Varazze Tra i monumenti più significativi da visitare troviamo il Palazzo Beato Jacopo del 1645 dove nell’atrio troviamo una lapide con alcuni disegni che illustrano le origini di Varazze. La Chiesa di S.Ambrogio del 1535, costruita sui resti di un...

Dettagli

Cosa vedere a Spotorno I monumenti degni di una visita a Spotorno sono la Chiesa Parrocchiale di SS Annunziata del 1585 nel cuore di Spotorno, all’interno del quale sono conservate opere barocche del XVII secolo, e l’Oratorio di Santa Caterina del ‘500 immerso nel...

Dettagli

Cosa vedere a Pietra Ligure Oggi Pietra Ligure è un centro balneare tra i più frequentati in Liguria e possiede una bellissima passeggiata a mare tra palme e stabilimenti balneari che offrono la possibilità di riposare o fare sport acquatici come surf, nuoto,...

Dettagli

Cosa vedere a Noli Tra i più significativi monumenti civili e religiosi, dinanzi al mare troviamo il Palazzo e la Torre Comunale del XIII secolo e la Loggia della Repubblica del 1667, sede antica del tribunale di cui restano tracce interne di prigionieri sottoposti a...

Dettagli

Cosa vedere a Loano Tra i monumenti storici e religiosi meritano un sopralluogo la parrocchia di San Giovanni Battista del 1633 che si affaccia sulla piazza Italia, al cui interno ci sono numerose tele del ‘600; l’Oratorio di NS del SS Rosario o delle Cappe Turchine...

Dettagli

Cosa vedere a Laigueglia Tra i monumenti più significativi di Laigueglia possiamo ricordare la bellissima Chiesa parrocchiale di San Matteo, capolavoro del barocco ligure, con interessanti affreschi, marmi e quadri all’interno di scuola genovese. Inoltre del XVI...

Dettagli

Cosa vedere a Finale Ligure Tra i monumenti degni di visita, vi sono il Museo Civico del Finale con sede nell’ex convento di Santa Caterina le cui origini risalgono al 1359, con reperti fossili e percorsi sulla geologia del territorio. Vi si trovano inoltre importanti...

Dettagli

Cosa vedere a Ceriale Ancora oggi si possono osservare alcuni resti di fortificazioni risalenti al XVII secolo, come il bastione di piazza della Vittoria. Altri monumenti degni di visita son la parrocchia dei SS Giovanni Battista ed Eugenio con all’interno un...

Dettagli

Cosa vedere a Celle Ligure Per quanto riguarda gli edifici religiosi, possiamo menzionare la Chiesa di Nostra Signora della Consolazione del 1468 e la parrocchia di S.Michele Arcangelo procedendo in direzione di Sanda, di origini medioevali con all’interno numerose...

Dettagli

Pagine